NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Foreste

Con DGR n. 139 del 16/03/2021, che ha apportato modifiche al regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 (Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi della Giunta regionale) è stata modificata, con vigenza 1 aprile 2021, la denominazione della Direzione regionale Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Caccia e Pesca in “Direzione Regionale Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Caccia e Pesca, Foreste”, attribuendo a tale struttura nuove competenze in materia di risorse forestali. Le principali sono le seguenti:

  • attuazione di quanto previsto dalla LR 28 ottobre 2002, n. 39, “Norme in materia di gestione delle risorse forestali” (approvazione di PGAF/PPT, pareri e/o autorizzazioni in materia di cave e torbiere, trasformazione castagneti cedui in castagneti da frutto, abbattimento sughere, sradicamento e devitalizzazione di piante e ceppaie, proroga stagione pascoliva, proroga stagione silvana,  valutazione degli alberi monumentali per l’inserimento nell’Elenco nazionale degli A.M.I. – Alberi Monumentali d’Italia, nonché pareri in merito alle varie problematiche forestali), certificazione della presenza di aree boscate o assimilate, approvazione dei piani di coltura e conservazione, emanazione di pareri in materia di ripristino cedui invecchiati e di trasformazione di aree boscate e aree assimilate ad altra forma d'uso;
  • gestione delle foreste demaniali trasferite dallo Stato alla Regione, per effetto del DPR n. 616/1977, delle foreste patrimoniali provenienti da altri enti pubblici disciolti e riacquisite per effetto della Legge regionale n. 14/2008, nonché dei vivai forestali;
  • raccolta e registrazione di tutte le comunicazioni, in materia di “Catasto incendi”, che pervengono alla Regione da parte dei comuni, al fine di poter definire un quadro puntuale e dettagliato della situazione incendi nell’intero territorio regionale;
  • attuazione Progetti LIFE di ambito comunitario tesi al miglioramento della gestione forestale.

Normativa

 

Programma di Sviluppo Rurale del Lazio (PSR) - programmazione 2014-2020

  • attuazione, in merito al Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020 del Lazio approvato dalla Commissione Europea in prima istanza con decisione C(2015)8079 del 17/11/2015 e successivamente riapprovato, previo parere favorevole del Comitato di sorveglianza, con le decisioni della Commissione UE n. C(2016)8990 del 21/12/2016, n. C(2017)1264 del 16/02/2017, n. C(2017)5634 del 04/08/2017, n. C(2017)8427 del 11/12/2017 e n. C(2018)8035 del 26/11/2018, di quelle  Misure/Sottomisure/Tipologie di intervento aventi carattere forestale, quali: la 8.3.1, la 8.4.1, la 8.5.1.a, la 8.5.1.b, la 8.6.1, in attuazione all’art. 21 del Regolamento(UE) n. 1305/2013;

 

  • Determinazione n. G12795 del 20/09/2017 - MISURA 08 - “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste” - tipologia di operazione 8.3.1 “Prevenzione dei danni alle foreste da incendi boschivi, calamità naturali ed eventi catastrofici”
  • Determinazione n. G17258 del 13/12/2017 - MISURA 08 - “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste” - tipologia di operazione 8.4.1 “Risanamento dei danni alle foreste danneggiate da incendi boschivi, calamità naturali ed eventi catastrofici”
  • Determinazione n. G14307 del 30/11/2020 - MISURA 08 - “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste” - tipologia di operazione 8.5.1.a “Sostegno agli investimenti destinati ad accrescere la resilienza e il pregio ambientale degli ecosistemi forestali”
  • Determinazione n. G14468 del 25/10/2017 - MISURA 08 - “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste” - tipologia di operazione 8.6.1. “Investimenti in nuove tecnologie silvicole e nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti delle foreste”

Informazioni e contatti

Area Governo del territorio e Foreste
Via di Campo Romano, 65 - 00173 Roma
Dirigente: Dott.ssa Agnese Gnessi – e-mail: agnessi@regione.lazio.it

Funzionari:
Dr. For. Saverio Allegretti – e-mail: sallegretti@regione.lazio.it (pianificazione, alberi monumentali, sughere, castagneti, cave, pareri in ambito forestale)
Dr. Agr. Gianluigi Davide Fiore – e-mail: gdfiore@regione.lazio.it (pianificazione, progetti LIFE, foreste demaniali, pareri in ambito forestale, PSR)
Dr. For. Antonio Zani – e-mail: azani@regione.lazio.it (pianificazione, progetti LIFE, pareri in ambito forestale, PSR)

Istruttori:
Geom. Giampiero Mascelli – e-mail: gmascelli@regione.lazio.it (catasto incendi)
Dr. Pier Paolo Vitelloni – e-mail: pvitelloni@regione.lazio.it (pianificazione, progetti LIFE, foreste demaniali)
 

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito dati.lazio.it

Il portale Open Data della regione Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale