NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

FEG Almaviva - Domanda di aiuto EGF/2017/004 IT/ Almaviva

Il Programma di intervento è destinato alla ricollocazione dei 1.666 lavoratori licenziati dalla società ALMAVIVA CONTACT SpA della sede di Roma, tramite percorsi di politica attiva caratterizzati dalla personalizzazione dei servizi e delle misure. Il Programma è stato approvato con Deliberazione di Giunta Regionale n. 227 del 04/05/2017 e presentato dall’ANPAL, in qualità di autorità di gestione e su proposta della Regione Lazio - in qualità di organismo intermedio - alla Commissione Europea il 9 maggio 2017. 

Quest’ultima, con decisione C(2017) 6167 del 26 settembre 2017, ha concesso il contributo finanziario richiesto dallo Stato Membro Italia per la domanda di aiuto “EGF/2017/004 IT/Almaviva”.

Per l’attuazione del “Progetto Almaviva”, la Regione Lazio utilizzerà la rete dei Centri per l’Impiego e dei Soggetti accreditati per i servizi al Lavoro.

I destinatari

I 1.666 lavoratori percettori della NASPI impiegati presso la sede romana della società, licenziati nel periodo compreso tra il 30 dicembre 2016 e il 30 aprile 2017.

Le attività/I servizi offerti ai lavoratori

  • orientamento individuale
  • scouting della domanda 
  • supporto all’auto-impiego
  • incentivo per l’avvio di nuove imprese
  • assegno di ricollocazione (AdR)
  • formazione e riqualificazione professionale
  • indennità per la mobilità territoriale
  • misure di conciliazione
  • prima informazione e orientamento collettivo (misura extra FEG)
  • orientamento specifico per lavoratori over 60 (misura extra FEG)
 
In "link correlati" il dettaglio delle singole misure e la relativa documentazione 

 

Normativa

FAQ

Avviso pubblico per l'accompagnamento al lavoro autonomo per gli ex lavoratori ALMAVIVA CONTACT SPA con sede a Roma

Determinazione dirigenziale n. G07081 del 19/05/2017

1.D:       Cosa devo fare per inviare la richiesta di adesione all’autoimpiego?

1.R:       Come descritto dall’art. 9 dell’Avviso a seguito della stipula del Patto di Servizio presso i
              CPI, il lavoratore che decida di optare per il  percorso di lavoro autonomo, dovrà scegliere
              uno dei Soggetti Accreditati inseriti nell’elenco che lo accompagnerà nel percorso del
              lavoro autonomo.

              L’elenco citato è stato pubblicato:
             Determinazione n. G07081 del 19/05/20217

 

2.D:       L'apertura della P.IVA deve essere effettuata alla ricezione dell'esito del approvazione    
              del progetto o può essere aperta anche prima dell’esito?

2.R:        La partita IVA deve essere attivata dopo l’approvazione del progetto.

               Saranno riconosciute solo le spese legali per la costituzione d’impresa sostenute nel  
               periodo che va dalla presentazione del progetto e l’avvio del progetto.

              Qualora il Progetto Imprenditoriale non venisse approvato, non saranno riconosciute le
              spese legali per la costituzione d’impresa sostenute.

 

3.D:      Nell’allegato B9 relativo alla “Richiesta di erogazione saldo” di cui alla “Linea B –
             Creazione d’Impresa” (DD n. G13717/2017) viene richiesto di allegare i seguenti Allegati
             (All.8.1;8.2;8.3;8.4;8.5;8.6;8.7) dove li posso trovare?

3.R:      Per mero errore materiale, nella pagina 1 e 2 dell’allegato B9 viene chiesto di allegare
             documenti numerati in modo errato. Infatti, scorrendo l’allegato B9 troverà di seguito gli
             allegati richiesti numerati correttamente (9.1, 9.2, 9.3, 9.4, 9.5, 9.6 e 9.7).

Avviso pubblico “Bonus di conciliazione per gli ex lavoratori Almaviva Contact SpA sede di ROMA

 Determinazione dirigenziale n. G10880 del 31/07/2017 

1.D:   Dove posso trovare il format per aderire al Bonus di conciliazione?

1.R:    L’Allegato 1 “domanda di adesione al Bonus di Conciliazione” si può scaricare dal seguente
           link

2.D:    Chi può richiedere il Bonus di conciliazione? 

2.R:     Possono richiedere il Bonus gli ex-lavoratori della società Almaviva Contact sede di Roma,
            iscritti in uno dei Centri per l’Impiego della Regione Lazio e che partecipano al percorso di
            politica attiva nazionale e/o  regionale scelto dal disoccupato, quale Assegno  di
        
    ricollocazione (AdR), formazione o autoimpiego.

 

3.D:     Che cosa vuol dire che la persona assistita deve far parte del Nucleo familiare del
            destinatario? 

3.R       Un nucleo familiare designa un'unità sociologica che vive nello stesso alloggio, quindi
             significa che la persona assistita deve far parte della famiglia anagrafica.

Document

Allegati

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Il portale delle Aree Protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale