NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Valorizzazione del patrimonio culturale

La Regione Lazio promuove la conoscenza e la valorizzazione del vasto patrimonio culturale diffuso sul proprio territorio. Il settore culturale rappresenta infatti per la programmazione regionale un settore di punta.  Basta guardare al forte incremento degli investimenti  in questo campo e all’affinamento degli strumenti normativi, come ad esempio la nuova legge regionale sui servizi culturali e la valorizzazione n. 24 del 2019,  che hanno caratterizzato l’ultimo triennio di programmazione. 

Queste le azioni principali:

Con risorse ordinarie e straordinarie 2019, 2020 e 2021, si sono avviati importanti e ambiziosi Piani per la valorizzazione e riqualificazione dei Luoghi della Cultura del Lazio aperti alla pubblica fruizione. Musei, Biblioteche, Archivi, Complessi monumentali, aree e parchi archeologici, sono stati oggetto di una vasta campagna di sostegno e rilancio che ha mobilitato i comuni e le piccole e medie imprese (PMI) in un grande sforzo di progettazione sui temi della cura e dello sviluppo del proprio patrimonio storico e culturale. Sono stati adottati anche metodi di valorizzazione innovativi attraverso, ad esempio, lo sviluppo tecnologico e lo spettacolo dal vivo. 

Città della cultura del Lazio

La regione Lazio è stata la prima a istituire, nel 2018, una Città della Cultura regionale ispirandosi ai modelli europei di Capitale europea della Cultura e al modello nazionale di Capitale italiana. Il bando è già alla sua terza edizione.

Valorizzazione del patrimonio culturale nei Piccoli Comuni del Lazio

Si tratta di un nuovo fronte della valorizzazione del patrimonio e del territorio ispirato, in questo caso, al recupero e miglioramento dei luoghi della comunità, ossia di quei beni, manufatti, siti e spazi urbani che rivestono un particolare valore storico e simbolico per la collettività locale e che possono, altresì, rappresentare un motivo di attrazione per visitatori e turisti.

Rete regionale delle Dimore storiche

La Regione Lazio promuove interventi di valorizzazione relativamente alle dimore, ville e giardini di valore storico e culturale della Regione.

A tale scopo è stata istituita la “Rete regionale delle dimore, ville, complessi architettonici e del paesaggio, parchi e giardini di valore storico e storico-artistico” che viene aggiornata annualmente e che attualmente conta 159 beni pubblici e privati.

Sono in corso iniziative per la riqualificazione strutturale delle dimore iscritte nella Rete e una serie di iniziative promozionali in collaborazione con l’agenzia Agenzia Regionale del Turismo e Lazio Innova.

Memoria storica

Il  bando prevede contributi a fondo perduto, per progetti e iniziative finalizzate a valorizzare la ricostruzione storica e la memoria dei principali avvenimenti della storia del Paese alla base del percorso di formazione e sviluppo dell’Italia democratica e repubblicana.

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Il portale delle Aree Protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale